lunedì 21 dicembre 2009

Non ho resistito...


Eccomi sotto la neve, come da tradizione, forse è la seconda volta, io mio marito e mia cognata Paola, siamo andati a fare una bellissima passeggiata sotto la neve per le strade del nostro paese, proprio come dei bambini, divertendoci da matti, ma ogni tanto c'è il bisogno di tornare un pò bambini e molte volte ce lo dimentichiamo, invece dovremmo un pò più spesso liberare il bambino che c'è in noi e magari la vita di ogni giorno potrebbe essere differente, perchè non provare magari male non fa!!!
Ora ha finito di nevicare, dicono che arriverà la pioggi, mha chissà!!! Vedremo domani!!!
Cavolo domani mi stavo dimenticando o meglio cercavo di non pensarci... devo andare a Belluno per il controllo nei, speriamo vada tutto bene, ok domani è la visita nente di grave, ma un pò di pensiero ce l'ho visto la mia poca fortuna, bhè non ci pensiamo prendiamo per ordine... questa sera mi godo proprio come un bambino lo spettacolo meraviglioso della neve!!!!
Una buona notte a tutti a domani...baciotti!!!!

3 commenti:

  1. iao Katia, piccoli divertimenti che fanno tornare bambini! E con che gioia e piacere!
    In bocca al lupo per la visita! Qui tutto ok!!!
    Baci
    Cinzia

    RispondiElimina
  2. Bella la foto sotto la neve che tiene il lampione hahaha ciao vedrai che andrà tutto bene baciiiiiiiii Vanda Auguri

    RispondiElimina
  3. Condivido proprio il tuo pensiero, ogni volta che nevica( qui in Liguria circa una volta all'anno, se siamo fortunati!)indosso gli stivaloni di gomma e scendo in spiaggia a fare foto e guardare con occhi nuovi il paesaggio di sempre ed è....magico, modificato nelle linee e nei profili, una spiaggia di neve lambita da un mare in burrasca...magico!!

    Sei carinissima con quel grande sorriso e quel forte abbraccio al lampione!

    Un saluto e tanti cari affettuosi auguri!

    Fabiana

    RispondiElimina

Grazie di cuore per il tuo commento!!!