Un saluto alla primavera!!!

Questo è il mio regalo per aver partecipato in tantissimi al mio blog candy, un pò in ritardo, ma meglio tardi che mai!!!!

Una simpatica scatolina, potrebbe essere un'idea per delle bomboniere, che ho realizzato sabato scorso durante la mia dimostrazione da Green is, è una rivisitazione di una tecnica di Natale, in versione primaverile.

Sto ultimando anche le spiegazioni con tutti i passaggi fotografici, perciò prestate attenzione che a giorni arrivo con un vero e proprio tutorial!!!

Buon lavoro e Buona Primavera a tutti!!!

 

SCATOLINA “ORME” PRIMAVERILE

clip_image002

COSA SERVE:

scatola di cartone/oggetto in legno, stencil, matita, window color pasta contorni trasparente 38710702, colore acrilico (due tonalità a scelta), pasta metallica argento 38603610 , vernice glanz lack 38043000 , patina incolore 38006702, spugnetta, pennello, nastro di carta adesivo

COME FARE:

  1. prendere lo stencil metterlo in posizione sull’oggetto e fissarlo con il nastro di carta adesivo e con una matita disegnare il motivo, finito togliere lo stencil;
  2. colorare con il window color pasta contorni trasparente il motivo dello stencil disegnato sull’oggetto e lasciare asciugare fino a quando il window color da bianco diventa completamente trasparente;
  3. con il pennello colorare tutto l’oggetto con il colore bianco e poi con la tonalità più chiara tra quelli scelti ( es. lilla), passando anche sopra il window color, il colore deve essere ben steso ed omogeneo; lasciare asciugare;
  4. con il pennello passare una mano di glanz lack, lasciare asciugare;
  5. prendere la patina incolore, mescolarla con il colore acrilico più scuro (es.viola), in proporzione 1:1, stenderla con un pennello sopra il coperchio e con un po’ di asciugatutto togliere quella in eccesso, lasciando qualche traccia ad esempio sulle fughe del motivo, come fare un effetto invecchiato, lasciare asciugare;
  6. prendere il barattolino della pasta metallica ed intingere una spugnetta, basta sporcarla leggermente e strofinarla, in un unico verso, sul motivo decorato con il window color e un po’ al di fuori sempre per fare un effetto invecchiato, ma un po’ più luccicante;

Importante: meglio usare poca patina alla volta, perché è indelebile e non è possibile rimediare, togliendola, io consiglio eventualmente di ripetere più di una volta questa operazione o meglio fino a quando si è raggiunto l’effetto che piace!

Commenti

  1. Carinaaaaa
    Ciao buona domenica

    RispondiElimina
  2. Ciao Katia,
    buona primavera anche a te,
    bellissimi anche gli ovetti,
    già le palline di natale con questa tecnica erano splendide.
    Come sempre bravissima.
    A presto
    Angela

    RispondiElimina
  3. Ciao e tanti complimenti per la tua creatività!
    Ti scrivo per darti una notizia che potrebbe interessarti: su Giallo Zafferano è aperta una raccolta di uova decorate, le uova non devono essere necessariamente commestibili. Per questo sto invitando blog come il tuo, così pieno di creatività a partecipare.
    Alla fine della raccolta che terminerà il giorno 11 Aprile 2010 raccoglieremo tutte le decorazioni pervenute in un bellissimo pdf scaricabile gratuitamente, ovviamente verranno messi, per ogni creazione, il nome dell’autore ed il link del blog.
    Se ti va di partecipare, questo è il nostro link: http://forum.giallozafferano.it/non-si-rompono-le-uova-nel-paniere-si-decorano/
    Per ogni dubbio, chiarimento, richiesta e quant’altro, scrivimi pure martinaspinaci@gmail.com
    Un caro saluto
    Martina

    RispondiElimina
  4. Ciao, un saluto veloce e complimenti per le scatoline!
    Cinzia

    RispondiElimina
  5. Complimenti molto bella questa scatolina...poi e' del mio colore preferito!!!
    Buona primavera anche a te,
    bacio e buon fine settimana,
    Mela.

    RispondiElimina

Posta un commento

Grazie di cuore per il tuo commento!!!

Post più popolari